Vigilanza antincendio

Vigilanza antincendio

Il servizio di vigilanza antincendio viene espletato nei Porti commerciali di Venezia e Chioggia ed è finalizzato ad assicurare il rigoroso rispetto di specifiche ordinanze con le quali la Capitaneria di Porto ha inteso regolamentare le attività delle navi che trasportano merci pericolose. Il servizio viene espletato 24 ore su 24, 365 giorni all’anno, e assicura la presenza di personale addestrato per la vigilanza antincendio per l’intera durata delle operazioni di carico e scarico delle merci.

In base a quanto previsto dal Codice della Navigazione (Regio decreto 30 marzo 1942, n. 327, art. 66 e 68), la Capitaneria di Porto di Venezia ha emesso una propria ordinanza, la n. 61 del 5 luglio 2001, che dettaglia le mansioni che le Guardie ai Fuochi devono adottare per garantire la sicurezza delle operazioni.

I prodotti che richiedono la presenza delle Guardie ai Fuochi sono numerosi. Fra essi figurano, ad esempio, gli idrocarburi, i prodotti chimici, il carbone, il gas, la fluorina, il ferro-silicio, i wood chips, i containers contenenti merci classificate dalle normative come pericolose. Le norme impongono altresì la vigilanza delle Guardie ai Fuochi in alcune situazioni potenzialmente pericolose, come lavori a bordo di navi con uso di fiamma, oppure l’imbarco, il trasporto e la movimentazione di fuochi pirotecnici.

Contattaci

Ti interessa questo servizio?

Area riservata

Area di utilità per collaboratori e dipendenti dell'azienda

ACCEDI